21 Feb

Mezzi di trasporto 2017: al vertice FCA, Citroen migliora più di tutti

Fiat Chrysler Automobiles è il brand del settore dei mezzi di trasporto che ha mostrato la migliore performance sul web nel 2017 secondo la classifica stilata da BEM Research, confermandosi in testa nonostante la flessione del 5,5% dell’indice BEM Rank.

Guadagna tre posizioni in classifica attestandosi al secondo posto Honda, seguita da BMW che scala invece una posizione conquistando il terzo posto. Guadagna tre posizioni Ford, mentre Opel ne perde altrettante. Seguono in classifica Peugeot, Mercedes-Benz, Audi, Citroen e Nissan.

Tra i brand presenti nella graduatoria Top10 Citroen è la casa di produzione che è riuscita a migliorare di più la sua prestazione sul web, con un indice BEM Rank in crescita dell’8,5% e un balzo di 8 posizioni rispetto alla graduatoria del 2016. Meno brillante invece la performance di Mercedes-Benz che evidenzia una flessione dell’indice BEM Rank del 18,5%.

Nel complesso, la media del BEM Rank nel 2017 per i 18 brand del settore dei mezzi di trasporto considerati è pari a 31,5 punti, contro i 34,6 punti registrati nel 2016 (variazione del -9%).

Considerando i due macro-aggregati che compongono il BEM Rank, si osserva che FCA sembra eccellere per la capacità di essere rintracciata sul web (visibilità online) o perché gli utenti cercano direttamente il suo brand oppure perché appare nelle prime posizioni di Google Italia per ricerche relative a parole chiave generiche ad alto traffico. Tra i brand più visibili online rientrano anche Toyota e Renault.
Relativamente alle prestazioni dell’homepage, ovvero alla velocità di caricamento e all’usabilità, conquista la posizione più alta Opel, seguita da Honda e Citroen.

report annuale auto 2017

Per approfondire visitare la pagina web dedicata: Analisi settore automobilistico – BEM Rank