08 Mar

Auto: il predominio online di FCA in tutto il 2016

L’insidia può arrivare da Opel-Peugeot

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) è il brand del settore dei mezzi di trasporto ad aver evidenziato la migliore performance online nel 2016 secondo la classifica stilata da BEM Research. La casa di produzione italo-americana ha conservato la prima posizione in tutto il 2016, evidenziando in media un indice pari a 45,6 punti.

In seconda posizione, con poco meno di 39 punti, si attesta Opel, azienda con sede in Germania e fino allo scorso mese di proprietà dell’americana General Motors. In terzo e quarto posto altri due grandi marchi tedeschi, ovvero Mercedes-Benz e BMW, che si contendono la posizione per appena un decimo di punto. Honda, la casa di produzione di autovetture e moto con sede in Giappone, chiude la classifica dei Top 5 brand.
Tra i migliori 10 brand si trovano poi Audi (Germania), Ford (Usa), Peugeot (Francia), e infine due aziende specializzate nei veicoli a due ruote, ovvero Yamaha (Giappone) e Motoguzzi (Italia).

benchmark auto 2016

Nota: sono inclusi i brand con una presenza in classifica per almeno 6 mesi.
Per maggiori approfondimenti sulla metodologia:
www.bemresearch.it/report/bem-rank
Fonte: BEM Research.

Nel complesso, la media del BEM Rank nel 2016 per i 18 brand del settore mezzi di trasporto considerati è pari a 34 punti.

Andando a considerare due macro-aggregati che compongono il BEM Rank, si osserva che FCA, BMW e Audi sono in testa alla classifica della visibilità online, o perché gli utenti cercano direttamente tali brand oppure perché appaiono nelle prime posizioni di Google Italia per ricerche relative a parole chiave generiche ad alto traffico.
Relativamente alle prestazioni dell’homepage, ovvero alla velocità di caricamento e all’usabilità, conquista la posizione più alta Opel, seguita da Mercedes-Benz e da Peugeot.

Grafico 2
BEM Rank settore Trasporti – Indice di visibilità online
dati medi relativi al periodo marzo-dicembre 2016

visibilita online

Grafico 3
BEM Rank Trasporti
Indice delle caratteristiche dell’homepage
dati medi relativi al periodo marzo-dicembre 2016

caratteristiche home

«Ha destato molto interesse sui mercati finanziari europei il recente annuncio del gruppo francese PSA, proprietario dei brand Peugeot e Citroen, di aver raggiunto un accordo con la General Motors per rilevare i marchi Opel e Vauxhall – commenta Mariachiara Marsella, web marketing manager a BEM ResearchOpel e Peugeot mostrano un’ottima performance sul web in lingua italiana, se prese singolarmente. Unendo le forze potrebbero forse ambire a scavalcare il predominio nell’online, e non solo, di FCA. Dall’altro lato, da un matrimonio tra FCA e Volkswagen, ventilato da Sergio Marchionne durante il salone dell’auto di Ginevra, a trarne vantaggio sulla visibilità online in Italia potrebbero essere invece i tedeschi, che nella classifica dei migliori brand hanno ottenuto solo l’undicesima posizione» conclude Marsella.

Articoli sul settore Auto