Settore abbigliamento e accessori

Ogni mese BEM Research effettua analisi di mercato nel settore abbigliamento sui migliori brand online e individua la competizione del settore (benchmark).

La classifica benchmark mensile nell’infografica riporta 5 top brand dell’abbigliamento che, in quel determinato mese, mostrano una migliore performance online.

report settore abbigliamentoInoltre elaboriamo studi, report e indagini completi sul settore dell’abbigliamento che prendono in esame decine di brand online.

I report, personalizzabili secondo le esigenze dell’azienda interessata a conoscere le caratteristiche del mercato di riferimento e della performance, sono elaborati attraverso l’algoritmo di proprietà BEM Rank®.

Brand online nel settore moda

A luglio 2019 i brand entrati in classifica benchmark BEM Rank per l’abbigliamento e accessori sono: Adidas, Alcott, Alexoo, Armani, Asos, Bata, Benetton, Bershka, BonPrix, C&A Shop, Calliope, Calzedonia, Cannella, Caractere, Carpisa, Clayton, Coccinelle, Converse, Dani, Deichmann, Desigual, Diffusione Tessile, Emp, Fila, Freitag, Gucci, Guess, H&M, Intimissimi, Kiabi, La Redoute, Lesara, Liu Jo, Louis Vuitton, Mango, Manzara, Marella, Maxisport, Michael Kors, Motivi, Mytheresa.com, Nero Giardini, Nike, Nuna Lie, Oltre, OVS, Pandora, Particolari, Piazza Italia, Pimkie, Pinko, Pittarello, Primadonna, Privalia, Puma, QVC, Rolex, Sarenza, Scarpa, Scarpe&Scarpe, SheIn, Silvian Heach, Spartoo, Stileo, Stradivarius, Stylight, Subdued, Tally Weijl, Terranova, Twin Set, YamamaY, Yoox, Zalando, Zara.

Moda e web

L’acquisto online di capi di abbigliamento, calzature e accessori è notevolmente aumentato nel tempo e si prevede che entro il 2020 la percentuale sul totale degli acquisti di questi prodotti arriverà a oltre il 40%.

Complici di questa tendenza diversi fattori:

  • forte competizione del settore moda che ha determinato un abbassamento dei prezzi;
  • utilizzo quotidiano di smartphone e tablet;
  • conseguente aumento di applicazioni mobile e-commerce espressamente dedicate all’acquisto, facile, veloce e sicuro di capi di abbigliamento, accessori e scarpe.

Molti brand, per esempio Zalando, H&M, Kiabi, oltre ad avere un sito web responsive hanno anche un’applicazione mobile dedicata per l’e-commerce.

La competizione del settore si fa nel tempo, quindi, particolarmente agguerrita, confrontarsi quindi con le migliori aziende dell’abbigliamento aiuta le imprese ad a migliorare.

Infografica

Per ogni report benchmark sul settore vengono realizzate infografiche che riportano i primi brand nel mese di riferimento e il grado di competitività del mercato.

  • Ultima infografica pubblicata:
    • Luglio 2019

infografica abbigliamento

Rassegna analisi mercato settore abbigliamento

  • Il Denaro – Abbigliamento online: Germania batte Italia 5 a 0
  • Il Tempo: Moda: Bem, tedeschi i migliori brand su web in lingua italiana
  • FashionMag: Bem Research: tedeschi i migliori brand sul web in lingua italiana

Comunicati stampa

Per l’analisi completa del settore abbigliamento e accessori o per avere informazioni in merito CONTATTACI.